Zante Storia

Storia di Zante


Alleata degli Spartani e poi gli Ateniesi (456 AC), Zante fu conquistata da Filippo di Macedonia, dopo che li aveva combattuti perché alleata degli Etoli. Nel 150 AC fu conquistata dai Romani e all'epoca dell'impero bizantino ne divenne una delle sue provincie (temi).
Dal 1185 l'isola viene dominata da stranieri: Zante conosce infatti molti conquistatori europei Le famiglie Orsini (una tirannia), e Tokes la domineranno, e così per i successivi 700 anni così del resto come le altre del gruppo. Nel 1484, Zante viene conquistata dai Veneziani.

Nel 1797, viene conquistata dall'esercito francese e più tardi da quelli russo, turco e inglese. Diventa parte dello stato greco nel 1864. L'isola viene sconvolta da diversi terremoti ed incendi, nel 1953 quello più grave, e verrà ricostruita con attenzione alle norme antisismiche.
E 'la patria del poeta Ugo Foscolo, 1778-1827, Andrea Calvos (1792-1867) e Dionisio Solomos (1798-1857).

storico zante